fbpx

Cibi che fanno bene ai capelli: 5 da mangiare e 3 da applicare

Sai quali sono i cibi che fanno bene ai capelli?

Qualcuno ha detto che siamo ciò che mangiamo e, credimi, non è un pensiero banale…

cibi che fanno bene ai capelli

“L’acqua si scioglie i capelli nelle cascate” (Ramon de la Serna)

Io che amo mangiare in maniera consapevole, mi sono posta questa domanda.

L’alimentazione che scegliamo ha un impatto su tutta la nostra vita: sul benessere fisico, sulle prestazioni mentali e persino sull’umore.

Il nostro organismo è un sistema complesso e affascinante, in cui ogni cosa è collegata.

Le diverse parti del corpo parlano di noi, del nostro stato di salute e ci fanno chiaramente capire quando c’è da mettere una toppa da qualche parte…

Ti sei mai chiesto perché i bambini generalmente hanno capelli belli e in forma, mentre per noi adulti non è sempre così facile?

Semplice!

Il loro corpo è perfettamente sano e pulito, non ancora intaccato da anni di cattive abitudini alimentari.

(Ed è sempre per questo che sono così pieni di energia, mentre noi ci troviamo più o meno spesso con la lingua a penzoloni…)

Bene, ora mettiti allo specchio ed osserva i tuoi capelli.

Dimmi…

Sono forti, luminosi e pieni di volume, oppure sono deboli e spenti?

Confronta mentalmente la tua immagine attuale con una della tua infanzia…

hai gli stessi capelli di allora?

Certo, non voglio negare l’esistenza di fattori genetici che rendono un capello migliore di un altro: non siamo tutti uguali, e ciascuno di noi ha le sue fortune e i suoi lati deboli.

Se vuoi migliorare la salute dei tuoi capelli, però, sappi che c’è moltissimo che puoi fare!

Per esempio imparando a conoscere i cibi che fanno bene ai capelli e appuntandoli subito nella tua lista della spesa  😉

Alcune di queste sono da mangiare, ma non tutte…

Infatti ti consiglierò 5 alimenti che rinforzano i capelli dall’interno e anche 3 rimedi ‘commestibili’ da applicare direttamente su cute e lunghezze…

Mangi vegetariano o vegano?

Non preoccuparti, perché ho inserito anche delle alternative adatte al tuo stile alimentare.

Prima di conoscere i cibi che fanno bene ai capelli, leggi con attenzione il prossimo paragrafo…

è importante sapere prima alcune cose!

Curare i capelli: da fuori o da dentro?

Molto spesso quando ci vogliamo prendere cura dei capelli agiamo solo a livello locale, con impacchi, fiale e tutto quello che il mercato offre di interessante…

Non c’è niente di sbagliato in tutto ciò, ma devo dirti una cosa che mi sta molto a cuore.

Quando prendiamo un prodotto dallo scaffale e lo esaminiamo, lasciamo stare i colori della confezione e le promesse scritte sotto il marchio…

La cosa più importante da fare è imparare a leggere l’INCI, ovvero l’elenco degli ingredienti e la loro nomenclatura, che è uniformata a livello internazionale.

(puoi aiutarti consultando il biodizionario)

Esistono anche molte applicazioni da poter usare direttamente sul campo.

E così potrai capire davvero ‘cosa ti stai mettendo in testa’ e scegliere nel modo più saggio.

Detto questo, sappi però che il modo più efficace per nutrire i tuoi capelli è agire dall’interno.

Il capello è una struttura viva, fatta di proteine, amminoacidi e acqua.

E come tutte le strutture vive, ha bisogno di mangiare!

Prova a pensare ai tuoi capelli come a una pianta, che dal terreno in cui vive estrae tutte le sostanze nutritive di cui ha bisogno per crescere e prosperare.

Dove faresti crescere la tua pianta? In un florido giardino o nel deserto?

Il terreno su cui cresce questo particolare tipo di pianticella ha bisogno di molte attenzioni…

Per questo motivo, se davvero vuoi prenderti cura dei tuoi capelli, dovrai includere nella tua dieta tutte le vitamine, i minerali e i nutrienti necessari.

(vai qui per vedere la nostra recensione su Activize e Restorate: sono prodotti tedeschi da bere, ad elevata biodisponibilità, che mi hanno rafforzato notevolmente i capelli e le unghie!)

Ora, andiamo avanti…

Resta con me ancora per un po’ e ti dirò tutto quello che so sui cibi che fanno bene ai capelli.

I 5 cibi che fanno bene ai capelli (da mangiare come se non ci fosse un domani…)

Di alimenti che fanno bene ai capelli ce ne sono in realtà moltissimi.

Se da un lato questo sembra rendere più semplici le cose, dall’altra rischi di perderti un po’…

senza riuscire a mettere a fuoco bene ciò che ti serve.

Forse non è la prima volta che fai una ricerca su questo argomento…

ed avrai notato che in giro ci sono svariate liste, alcune molto dettagliate.

Il problema è che a volte le informazioni da digerire sono troppe.

Cosa ne penso io?

Che l’abbondanza è allettante, ma non sempre aiuta

(leggi il nostro chi siamo per capire come la vediamo)

Personalmente preferisco focalizzarmi su poche cose essenziali, ma che posso davvero seguire.

Solo così posso davvero fare la differenza.

In questo articolo ho deciso di selezionare 5 importanti cibi che fanno bene ai capelli.

(Alcuni te li avevo già accennati in un post su come far allungare i capelli, in cui ti proponevo una routine quotidiana da seguire per 30 giorni)

Adesso è tempo di andare in profondità…

I cereali integrali

cibi che fanno bene ai capelli cereali

Tra gli alimenti che fanno bene ai capelli, questi sono fra i più cliccati.

E giustamente!

Infatti i cereali integrali contengono alcuni amminoacidi solforati, che servono alla sintesi della cheratina, la proteina di cui sono costituiti i capelli.

Inoltre sono ricchi in biotina, che serve ad accelerare la crescita dei capelli, il ferro (di cui ti parlerò più sotto) e di vitamine del gruppo B.

(a proposito di biotina e vitamine B, c’è già tutto nell’Activize di FitLine, la bevanda smart che uso e consiglio!)

Fra tutti i cereali integrali, voglio consigliarti in particolare il miglio, che rafforza la struttura di capelli ed unghie e va bene anche se sei celiaco perché non contiene glutine.

La carne e le uova

Come ti ho detto prima, i capelli sono costituiti principalmente di proteine.

In una lista di alimenti che fanno bene ai capelli queste non possono assolutamente mancare!

alimenti che fanno bene ai capelli uovaLa migliore fonte di proteine, per la loro ricchezza, sono gli alimenti di origine animale come carne e uova, ma anche i formaggi e le ostriche…

Questi cibi contengono anche la biotina e la niacina, che nutre i follicoli e favorisce la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto.

Lo zinco, infine, protegge la cute e favorisce la sintesi delle proteine.

Se mangi vegetariano o vegano, puoi ricavare le stesse sostanze da legumi, in particolare ceci e lenticchie, e dalle noci.

Gli spinaci e le verdure a foglia verde

alimenti che fanno bene ai capelli spinaciUn’altra famiglia di alimenti che fanno bene ai capelli è quella delle verdure a foglia verde, con gli spinaci in pole position.

Questi vegetali sono davvero importanti per il loro apporto di ferro.

La Dott.ssa Barbara Sarina dice che una carenza di ferro può causare la caduta dei capelli.

Questo perché quando il sangue manca di questo minerale fatica a trasportare l’ossigeno e i nutrienti ai bulbi piliferi ed alle radici dei capelli, inibendone la crescita.

Altre importanti fonti di ferro sono i legumi, la frutta secca e, dulcis in fundo… il cioccolato fondente!

Cerca però di scegliere delle tavolette che abbiano almeno il 70% di cacao.

Se vuoi assimilare al massimo il ferro, consuma sempre degli agrumi assieme a questi alimenti.

Infatti la vitamina C ne favorisce l’assorbimento all’interno delle cellule, oltre ad essere un ottimo antiossidante.

(come ti dicevo sopra, io ho scelto di risparmiare tempo usando Restorate FitLine: in un solo bicchiere ho 9 sali minerali di alta qualità + la vitamina D)

Il salmone e i pesci grassi

alimenti che rinforzano i capelli salmoneIl salmone, assieme a trota, sardina, tonno e aringa, è molto apprezzato per il suo contenuto in Omega 3, specie da quando è stato rivalutato il ruolo dei grassi sani nelle diete.

Gli Omega 3 sono acidi grassi essenziali ricchi di benefici per l’organismo…

Sicuramente ne hai già sentito parlare, perché mantengono in salute cuore ed arterie, ma magari non sai che gli Omega 3 nutrono anche i capelli, rendendoli più robusti.

Visto che il nostro corpo non produce questa sostanza, è davvero il caso di andarsela a cercare negli alimenti che la contengono.

Se non ami il pesce puoi trovare gli Omega 3 nell’avocado, nelle mandorle e nei semi di zucca.

La carota e la zucca

L’ultimo gruppo di cibi che fanno bene ai capelli ‘dall’interno’ di cui ti voglio parlare è quello degli alimenti ricchi in vitamina A.

Quindi la carota e la zucca, ma anche i peperoni gialli e le patate dolci, e tutta la verdura di colore giallo e arancione.

La vitamina A serve al corpo per la produzione di sebo, e per l’ossigenazione dei follicoli.

Senza questa sostanza oleosa, prodotta dalle ghiandole sebacee, il nostro cuoio capelluto si disidrata, rendendo secchi i capelli.

Un ottimo modo per assumere quotidianamente la vitamina A?

Una bella centrifuga di carote!

Alimenti che fanno bene ai capelli: 3 rimedi dall’esterno

Ora ti parlo invece di cibi che fanno bene ai capelli e che puoi usare come rimedi da applicare direttamente su cute e lunghezze…

L’aceto di vino bianco

Questo rimedio mi riporta al tempo dell’infanzia…

alimenti che fanno bene ai capelli acetoRicordo ancora che mia mamma e mia nonna mi facevano sempre, dopo lo shampoo, un risciacquo a base di aceto di vino bianco.

Quando poi asciugavamo i capelli, davanti allo specchio del bagno, li vedevo diventare luminosi e morbidissimi  🙂

Se vuoi saperla tutta, non ho mai abbandonato questa abitudine benefica che mi ispira ancora tanta tenerezza…

Infatti l’aceto è un ottima soluzione per migliorare l’aspetto di capelli opachi e spenti.

Ma perché talvolta abbiamo i capelli opachi?

Ovviamente può dipendere da molteplici fattori, ma anche da una sbagliata routine di lavaggio.

Infatti dopo aver sciacquato lo shampoo, le squame di cui è composto il capello restano aperte.

La superficie esterna del capello è disomogenea e da lontano questo crea un effetto di opacità.

Se applichiamo un condizionante, come l’aceto, permettiamo alle squame di richiudersi, rendendo liscia e lucente la superficie dei nostri capelli.

Fare un risciacquo all’aceto è semplicissimo.

Dopo aver sciacquato lo shampoo, versa sui capelli una miscela fatta da mezzo bicchiere d’aceto e mezzo bicchiere d’acqua.

Lascia agire per 5-10 minuti e poi risciacqua tutto.

Dopo questo trattamento, non hai bisogno di usare il balsamo, e puoi procedere direttamente all’asciugatura.

I semi di lino

alimenti che fanno bene ai capelli semi di linoI semi di lino sono un vero toccasana.

Ricchi di acidi grassi Omega 3 e Omega 6, sono una preziosa fonte di vitamine, utili per la salute dei capelli e di tutto il corpo.

I semi di lino contengono infatti le vitamine del gruppo B, che contrastano la caduta dei capelli e la forfora  e la vitamina E, che è antiossidante e favorisce la circolazione sanguigna.

Se è pur vero che i semi di lino li puoi mangiare, per esempio spargendoli sopra una bella insalata mista…

…la soluzione migliore è quella di fare una maschera.

(vedrai, la ricetta è semplicissima da eseguire!)

Potrai usare il composto ottenuto come balsamo dopo lo shampoo, come impacco da fare prima di lavarti i capelli o come gel.

In questo modo, oltre a prenderti cura dei tuoi capelli in modo naturale, risparmierai anche qualche soldino  😉

L’olio di zenzero

Forse lo sai già, ma fra i cibi che fanno bene ai capelli ci sono anche diversi tipi di olio.

Sicuramente conosci l’olio di mandorla, molto noto per il suo potere ristrutturante ed ammorbidente…

ma vanno bene anche l’olio di cocco, ideale per i capelli crespi, l’olio di lino dal potere rigenerante e il classico olio di oliva, che idrata a fondo rendendo i capelli luminosi.

alimenti che fanno bene ai capelli zenzeroOggi però vorrei parlarti di un altro prodotto, l’olio di zenzero.

Me ne aveva parlato la mia shiatsuka mentre mi faceva un fantastico e rigenerante massaggio shiatsu.

Nonostante sia italiana, lei è una vera esperta di rimedi provenienti dalla medicina tradizionale dell’estremo oriente, dove lo zenzero è da sempre noto per le sue proprietà terapeutiche.

Quello che non sapevo è che con l’olio di zenzero si può fare un ottimo massaggio al cuoio capelluto, per riattivare la circolazione sanguigna e avere capelli sani e robusti.

Puoi acquistare l’olio di zenzero in uno shop bio…

oppure prepararlo da te, lasciando a macerare una radice di zenzero precedentemente grattugiata in mezzo litro d’olio a tua scelta

(fatti ispirare dai 4 esempi che ti ho dato sopra).

Per un super massaggio al cuoio capelluto ti rimando al mio articolo Come far allungare i capelli: i miei metodi

Lì troverai tutte le spiegazioni!

Ok… ora dovresti avere una panoramica chiara dei cibi che fanno bene ai capelli  😉

Grazie per la compagnia!

Scrivimi nei commenti per condividere la tua esperienza 🙂

A presto!

Simonetta Tortore
 

Simonetta, Laureata in Lettere e Networker. Amo il riso (nel senso di ridere!), cucinare (parola d'ordine: sperimentare), dipingere (nel blu dipinto di blu) e la Formula Uno (solo rosso Ferrari!)

Clicca Qui per Lasciare il Tuo Commento 0 commenti
>

Send this to a friend